Risparmio energetico

Uno degli obiettivi principali di un’azienda è quello di mantenere (o aumentare) il livello e la qualità produttiva risparmiando denaro (risparmio energetico).
Questo risparmio, definito anche risparmio energetico, può essere raggiunto attraverso la realizzazione di interventi volti ad ottimizzare e razionalizzare l’utilizzo dell’energia.

A questo proposito, la diagnosi energetica pone come obiettivo primario quello di capire in che modo viene utilizzata l’energia in un sistema, quali sono le cause degli eventuali sprechi e di elaborare un piano energetico che valuti non solo la fattibilità tecnica, ma anche e soprattutto quella economica delle azioni proposte, il tutto per consentire un risparmio energetico reale.

sito realizzato da grifo.org